giovedì 1 settembre 2016

Pokémon Go BookTag



Buongiorno, miei cari amici lettori! Siamo al 1° Settembre e l'estate, ahimè, è quasi giunta al termine. Preferisco non pensare al test di ammissione che incombe su di me, o alla miriade di lezioni universitarie che mi attendono.. non devo pensarci! T.T Per svagarci un po' oggi voglio proporvi un BookTag, visto che è da un po' che non ne faccio, e precisamente il Pokemon Go BookTag, che ho trovato sul blog Bookish Brains. Adoro i Pokemon perché sono parte della mia infanzia, ricordo ancora tutto il tempo che impiegavo a catturarli con il Nintendo DS, impazzivo letteralmente dietro a quel gioco ma mi divertivo. Mi piacerebbe provare lo stesso gioco da cui il tag prende il nome, un gioco che ormai ha spopolato ma che non posso avere perché possiedo un cellulare del '15-'18 che non mi permette di scaricarlo.. -.- Sto già divagando.. scusate lo sproloquio e passiamo subito al tag!

 
Il libro che ha dato il via all'amore per la lettura
 
           
 
Mille Splendidi Soli l'ho letto alle medie e me ne sono innamorata. Ricordo che mi piacque tantissimo, al punto da spingermi a cercare qualcos'altro di simile in biblioteca.
Di Fallen ve ne parlo sempre quando mi si chiede da cosa cominciò il mio amore per la lettura, è un libro bellissimo, circondato da un'aura misteriosa, un po' dark che ti immerge a pieno nella storia. Bellissimo!
 
 
 
Un classico che tu amerai per sempre
  
 
Anche questo classico ve l'ho ormai citato in tutte le salse. Orgoglio e Pregiudizio l'ho amato e non vedo l'ora di leggere altro dell'autrice.
Ho voluto citarvi Fahrenheit 451, anche se si tratta di un classico moderno, perché è uno dei miei libri preferiti in assoluto. Esso mostra il vero valore della lettura e dei libri, descrivendo l'apatia di una società in cui questi sono ormai proibiti. Potete trovarne qui la mia recensione!
 
 
 
Un libro per cui hai perso interesse perché è ovunque
 
 
 
Dopo aver letto Colpa delle stelle morivo dalla voglia di leggere altro di John Green e questi due titoli furono i primi che aggiunsi in wishlist. Quando però mi resi conto che più di mezzo mondo li aveva già letti e che ne aveva opinioni contrastanti, ho abbandonato l'idea. Non li ho mai presi.


 
Un libro che te ne ricorda un altro, ma che tu comunque ami
 
 
Leggendo questo libro e incappando nelle scene in cui la protagonista vedeva il ragazzo figo alla mensa della scuola, non riuscivo a non pensare a  Uno splendido disastro di Jamie McGuire, un libro che non avevo molto apprezzato. Anche Il primo bacio a Parigi non posso dire di amarlo perché ho letto altro di gran lunga più originale, ma mi piacque abbastanza. Ne ho apprezzato in particolar modo la dolcezza dei personaggi. Anche di questo ne ho fatto una recensione più approfondita che potete trovare qui.
 
 
 
Un libro/serie che non hai iniziato per la grande mole
 
 
Lo so, me ne vergogno miseramente! T.T Non posso definirmi una lettrice di Fantasy senza aver letto il padre dei libri Fantasy, ma quella mole.. probabilmente avranno contribuito alla mia indecisione le opinioni che lo giudicano un po' troppo pesante e con migliaia di nomi e personaggi da ricordare. Ma non preoccupatevi, lo comprerò, vi prometto che prima o poi mi deciderò e lo prenderò.
 
 
 
Un libro che ti ha tenuto sveglio tutta la notte 
 
 
 
Cosa non è questo libro, mamma mia! Amo Zafòn! Mi ha tenuta sveglia sia per la trama accattivante che non ti permette di alzare lo sguardo dalle pagine, sia per la suspense che crea, per l'ansia e la suggestione che ti trasmette. So che è sconsigliabile leggere Zafòn di notte ma i suoi sono libri che necessitano di un'atmosfera più cupa e quieta, a mio avviso leggendoli di giorno perdono un po' in quanto a sensazioni e percezioni che sono in grado di incutere. Si, sono masochista! :)
 
 
 
La tua OTP letteraria
 

Vi avrei citato Elizabeth e Mr Darcy, ma visto che avevo già inserito Jane Austen in un'altra categoria, ve ne propongo altri tre. Si, melius abundare :) Prima OTP fra tutte è sicuramente quella di Jane Eyre e il signor Rochester. Mamma mia, quanti feelings mi hanno trasmesso sti due!
Poi ho voluto inserire Sean e Puck de La corsa delle onde di Maggie Stiefvater, quanto li ho amati! Pensandoci dovrò rileggere quel libro prima o poi.
Infine, ma non per importanza, ci sono Clary e Jace di Cassandra Clare. Jace! *--*
 
 


 
Un libro così "bollente" da non riuscire più a fermarsi
 
 
 
Non so se bollente è il termine più adatto, ma ricordo che lo stile scorrevole dell'autrice e la trama coinvolgente mi avevano tenuta incollata alle pagine fino alla fine.
 
 
 
Una serie di cui non ti stancherai mai di avere spin-off
 
 
 Sinceramente non sono un'amante degli spin off/prequel, è raro che io ne acquisti, ma se proprio dovessi mi piacerebbe rileggere di Gwendolyn e Gideon della Trilogia delle gemme che mi piacque molto.
 
Un libro/serie sorprendentemente bella 
 
 
Anche questo libro all'epoca mi aveva spaventato per la mole, ma una volta averlo cominciato non lo mollai più fin quando non raggiunsi l'ultima pagina. Ho adorato lo stile dell'autrice, la caratterizzazione dei personaggi, in particolar modo Nihal e Sennar che amo! (Ah.. ecco un'altra OTP che ho nel cuore)
 
 
Un libro molto pubblicizzato che non vedi l'ora di leggere 
 
 
 Sicuramente non vedo l'ora di leggere Io prima di te. Con l'uscita del film con i magnifici Emilia Clarke e Sam Claflin, questo libro lo conosce ormai tutto il mondo. Peccato ne abbiano cambiato la copertina in favore di una con i due attori del film, ma personalmente preferivo di più questa quassù. Spero di leggerlo il prima possibile, perché sono anche stracuriosa di guardarne il film!
 
 
 
Un'edizione da collezione che desideri 
 
 
Mi piacerebbe tantissimo acquistare questi due volumi in questa magnifica edizione, che comprende anche Romeo e Giulietta e Orgoglio e Pregiudizio che però già possiedo in altre edizioni. Queste quassù sono davvero carinissime e ricche di dettagli. Le adoro!
 

 
Il primo libro di un autore che non vedi l'ora di leggere
 
 
Soffermiamoci un secondo a contemplare la copertina di questo libro.... splendida, semplice ma d'impatto! Questo è il libro d'esordio di Paolo Costa, ragazzo di appena diciotto o diciannove anni, che non vedo l'ora di leggere. La trama mi ha intrigato tantissimo e spero di prenderlo quanto prima!
 
 
 
Un autore di cui compri i libri in automatico
 
Sinceramente non ho un autore di cui compro libri in automatico. Anche se si tratta del libro di uno scrittore che ho sempre adorato aspetto sempre di leggere qualche opinione altrui prima di acquistarlo.
 
 
 
L'uscita di un libro che stai aspettando da sempre 
 
 
Questo libro non lo sto aspettando da sempre, visto che ho letto La moglie del califfo neanche un anno fa, ma è quello di cui aspetto con più ansia l'uscita italiana.
Sono anche in trepidante attesa dell'edizione tascabile di Ladri di sogni, il secondo della serie The Raven Circle, e dei suoi seguiti, mai arrivati in Italia neppure in edizione rilegata. Perché cominciano la pubblicazione di una serie senza però portarla a termine? Che rabbia!
 
Giunge al termine questo carinissimo BookTag! Se anche voi lo avete proposto nei vostri blog, scrivete pure qui sotto il link e correrò a leggere le vostre risposte!
- Ariam. 



6 commenti:

  1. Mari! Che bello questo book Tag! É stupendo! Appena ho un po' di tempo lo condivido sul mio blog!
    Nihal e Sennar nel cuore ❤ ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere le tue risposte! <3

      Elimina
  2. Mi sono venuti gli occhi a cuoricino vedendo la serie del Mondo Emerso, quella delle Gemme e Fallen :-)

    RispondiElimina
  3. Ehi, quanti bei titoli! Mille splendidi soli è bellissimo*-*
    Vedo che anche tu hai inserito Rochester e Jane tra le OTP. Eheh, good girl;) Puck e Sean sono pucciosissimi (e quel libro è BELLISSIMO, poesia pura).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAH Sapevo avresti apprezzato la scelta di Jane e Rochester. #TeamJanester tutta la vita! La Corsa delle Onde l'ho amato, uno dei più belli che io abbia mai letto!

      Elimina